Tornando seri

5 gennaio 2009 § Lascia un commento

Un tiggì della Rai, ieri o l’altroieri, parlando dei conflitti nella striscia di Gaza:

«Ci son stati una trentina di morti fra i civili… ma anche gli israeliani hanno subito delle perdite, un morto fra i soldati e qualche ferito».

Ah beh. Diciamolo allora:
1 israeliano = 30 palestinesi
E sotto le immagini di donne e bambini sanguinanti, con il gusto dell’orrore tipico di chi vuol far notizia.
Ebbene, ste cose mi stanno sulle palle.
Come cavolo faranno quei bambini sopravvissuti, quando e se arriveranno alla maggiore età, a non odiare Israele? Perché Israele si permette di restituire morte con gli interessi? E perché cavolo gli americani appoggiano Israele, invece di far loro capire che così esasperano e basta?
Basterebbe solo un gesto di pace da parte di Israele, e tempo, tanto tempo per rimarginare le ferite e gli odii.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Tornando seri su {Phiore}.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: